Voragine

7

Fra tante scadenze, sfugge che anche l’esistere ne ha una:
spesso la vita si perde, precisamente, nel senso
che la si dimentica fra impegni, vizi e abitudini;

Resta allora il cuore amaro per i giorni appassiti nell’incuria,
inghiottiti nella calca degli anni che disseca membra e speranze,
che la nostalgia affoga in malinconie e pensieri –

E affiora sugli occhi una tacita lacrima,
come un pugno gridato sulle già serrate porte
delle felicità mancate.

Illustrazione di Daniele.

•••― ――― •―• •― ――• •• ―• •

Commenti