Un nuovo luogo

1

Finalmente ci siamo!! Grazie all’opera e alla generosità di alcuni giovani della nostra comunità e alla preziosa collaborazione di Popolis, anche il nostro oratorio ha un luogo virtuale per informarsi, conoscere, incontrare.

Il nostro oratorio fatto di ambienti e di esperienze si arricchisce di un “luogo” in più.

Chiaramente questo nuovo “luogo” non può sostituire la fisicità dell’oratorio, ma può far arrivare la nostra voce e la nostra proposta un po’ più lontano dei confini della nostra comunità.

L’oratorio vive ed esiste in funzione delle persone che lo abitano e lo animano.

Portico Oratorio

La persona ha un volto, una storia, un’aspirazione, una missione da compiere.

Le persone sono il nostro oratorio; mi auguro che questa nuova opportunità “virtuale” non serva a nasconderci dietro ad uno schermo o a rifuggire il rapporto personale, ma anzi possa in qualche modo diventare una nuova via di espressione e valorizzazione del pensiero e delle relazioni.

Credo che possa essere anche uno strumento efficace per conoscere le iniziative che l’oratorio propone; chiedo fina da ora la collaborazione e qualche buon suggerimento per migliorare sempre più la nostra “bacheca telematica”.

Buona navigazione…

Don Carlo

••― ―• / ―• ••― ――― •••― ――― / •―•• ••― ――― ――• ―――

Commenti