Tutti sotto un tetto

1

“Tutti sotto un tetto” nasce in seguito al bisogno di intervenire per la manutenzione della copertura di parte dell’Oratorio.  L’intento, ancora una volta, è quello di provare a sottolineare il bisogno di comunità unitamente al senso di appartenenza. Abitare sotto lo stesso tetto vuole dire tante cose e ognuno può partire dalla sua esperienza e dai suoi desideri per coglierne gli aspetti più significativi. Un tetto può essere la copertura di molti tipi di costruzione e conseguentemente la destinazione del fabbricato varia in base alla sua identità. Una chiesa è diversa da un capannone o da un albergo o da un ristorante. Certamente, nella nostra mente e nei nostri intenti, l’immagine del tetto sotto il quale abitare, vorremmo si riferisse alla casa, quella dove sei tranquillo, ti senti a tuo agio e alla quale vuoi bene.

All’interno della programmazione e della gestione dell’Oratorio, ogni anno, cerchiamo di finalizzare e orientare le risorse attraverso un piano di previsione. Ecco che allora, la festa dell’Oratorio, oltre che ad essere un forte momento di comunità, vedrà l’obbiettivo di destinare quanto raccoglieremo per sostenere le spese per l’intervento di manutenzione del tetto. A tutti buona continuazione con le proposte del nostro Oratorio che può diventare sempre più casa di tutti.

― ••― ― ― •• / ••• ――― ― ― ――― / ••― ―• / ― • ― ― ―――

Commenti