Gli Amici d’Alfredo live

Super serata per una super festa! Sabato 16 giugno la Festa dell’Oratorio ospiterà gli Amici d’Alfredo, gruppo tributo a Vasco Rossi, in un concerto acustico.

Lo stand gastronomico aprirà alle ore 19:30. A conclusione della serata, dalle 24:00 in poi, inizierà un momento di adorazione presso la chiesetta, che continuerà durante la notte.

Non potete mancare!

Battisti Acoustic Band live!

L’Oratorio San Luigi e la Battisti Acoustic Band presentano il tributo al grande Lucio Battisti!

L’appuntamento è per sabato 25 maggio alle ore 21:00 presso il teatro dell’Oratorio.

Ingresso 5€, biglietti disponibili presso il bar dell’Oratorio.

Aperitivo in concerto

Vi aspettiamo domenica 16 dicembre alla presentazione del “The Christmas Live Album” realizzato dal Joyful Gospel Choir presso il bar dell’Oratorio!

A partire dalle ore 17.30 verrà eseguita una selezione di brani.

L’ingresso è gratuito, cosa aspettate?

La notte beat

Arriviamo all’ultimo giorno di programmazione della Festa dell’Oratorio 2018.

Alle ore 10.30 verrà celebrata la Santa Messa, che sarà il momento culminate della settimana dedicata all’Oratorio.

Lo stand gastronomico aprirà alle ore 12.30 per il pranzo; oltre al consueto menu sarà possibile prenotare lo spiedo, anche da asporto (le prenotazioni si accettano durante tutta la settimana presso la cassa centrale).

Dopo la Santa Messa delle 18.30 in chiesa parrocchiale alle 19.30 riaprirà lo stand gastronomico. A partire dalle ore 21.00 penseranno i 60lire a chiudere la festa con il ritmo anni ’50 e ’60. Durante la serata verrà premiato il miglior abbigliamento a tema anni ’50 e ’60, quindi vi aspettiamo preparati!

Grande successo per la V Notte delle Chitarre!

Lo scorso sabato 1 aprile, si è tenuta la quinta edizione della “Notte delle chitarre”. Nella prestigiosa cornice del teatro dell’oratorio S.Luigi di Leno, si sono alternati sul palco chitarristi diversi con stili diversi, dando vita ad una serata piena di musica. Dal blues al rock classico al metal più estremo, è stato possibile assistere ad un’esplosione di suoni e di colori, dove a “cantare”, erano letteralmente le chitarre.

L’idea di questa manifestazione ideata e presentata da Attilio D’Agresti, ormai al suo quinto anniversario, è quella di avvicinare appassionati e non, al mondo della “sei corde”, dando la possibilità a ciascun chitarrista di suonare i brani che preferisce,  esprimendo al meglio la propria passione. L’obiettivo unico di questa manifestazione è suonare per divertirsi. Sul palco si sono esibiti Attilio D’Agresti, Mosy Regorel, Lorenzo Sbarbada, Davide Cavalli e Gabriele Messena. La serata è stata inoltre impreziosita dalla partecipazione di Eugenio Curti, chitarrista professionista che vanta prestigiose collaborazioni con artisti del calibro di Robben Ford e Rossana Casale (solo per citarne alcuni), nonché apprezzatissimo docente di chitarra in diverse scuole della provincia.

Il successo della manifestazione è stato possibile grazie a Don Davide, a Mario Sabaini per il promo video e alla straordinaria collaborazione di Stefano, Zico, Gabriele e Lorenzo, che hanno garantito un’ottima qualità in ambito audio e luci.

La sesta edizione della notte delle chitarre è già in cantiere, e sarà ancora più ricca di sorprese. L’appuntamento è per il prossimo anno! Rock on!

Attilio

Guarda le immagini della serata:

La V Notte delle Chitarre

Racconti di un attimo

Mostra personale di Elisabetta Magli dal 2 dicembre a Leno

“Racconti di un attimo” è la prima mostra personale di Elisabetta Magli.

Racconti di un attimo

Presso l’Oratorio San Luigi di Leno, la giovane pittrice espone opere e disegni che hanno come filo conduttore la capacità di fermare la realtà, un momento.

E’ in questo modo dunque che si possono ammirare volti distesi e rilassati accanto a visi dall’espressione terrorizzata, pennellate dai colori accesi e tratti di carboncino, immagini floreali e sguardi pieni di umanità.

Tinte, tonalità, tratti: tutto si sovrappone per esprimere al meglio l’impressione di un attimo.

Le opere raccontano emozioni e ideali racchiusi nei volti noti del passato, suggestioni della natura in fiore racchiuse nell’istante che imprime la memoria, contenuti rilevanti come la purezza della donna.

“Racconti di un attimo” intende dunque fissare un momento, fermare per sempre l’istante che tocca la nostra esistenza e se ne va. E’ il passato che diviene presente, un soffio, un’espressione. E’ un colore, un’immagine, un’idea. Un attimo.

Magli Elisabetta è una giovane artista bresciana.

Vive a Ghedi, e respira fin dall’infanzia un clima ricco di stimoli creativi, grazie all’influenza di una famiglia prospettata al mondo della pittura e della decorazione su ceramica.

Racconti di un attimo

Elisabetta incontra nel 2010 il presidente dell’Associazione Culturale Iris che l’avvicina al mondo delle mostre e degli eventi artistici e nello stesso anno intraprende un corso di pittura in acrilico e olio che frequenta tutt’oggi.

Predilige principalmente il tratto del carboncino e delle matite, che riescono a trasferire su carta le emozioni nascoste dei volti ritratti, ma successivamente trova un suo punto di espressione nella pittura ad acrilico e nell’acquarello.

Inaugurazione: venerdì 2 dicembre 2011 ore 19.00

Sarà presente l’artista.

Racconti di un attimo

Informazioni

“RACCONTI DI UN ATTIMO”

Personale di ELISABETTA MAGLI

LUOGO: Oratorio “San Luigi” di Leno, Via Re Desiderio 35, Leno (BS)

QUANDO: dal 2 al 18 dicembre 2011

venerdì 2 dicembre 2011

– ore 19.00: Inaugurazione con DJset Sergent Lobanowski.

– ore 21.30: Live Music con Frammenti di Okazaki – rock band

sabato 3 dicembre 2011  – ore 15.00: L’artista sarà presente, disegnerà e sarà disponibile per domande o curiosità.

ORARI DI APERTURA: dal martedì al giovedì, dalle 14.30 alle 18.30

dal venerdì alla domenica, dalle 14.30 alle 18.30 – dalle 20.00 -23.30

Ingresso libero

Tel. 030906259/ 0309038463

E-mail:

info@fondazionedominatoleonense.it

info@oratorioleno.it

La Festa dei Popoli

Locandina Festa dei Popoli

People and Music

L’oratorio San Luigi Leno

Assessorato alle Politiche Giovanili Leno

Incontragiovani Leno

C.A.G. Don Milani Leno

in collaborazione con:

Fondazione Dominato Leonense, Radiovera, Fc Video

Inizio manifestazione ore 16.00

Musica+Cultura+Passione

dalle 16 alle 18: nel parco giochi Animazione e Truccabimbi a cura del C.A.G. Don Milani

live con:

ore 17.00 -Monday’s Trasmission (rock coverband)

ore 18.00 -Nell Precius (Golden Eagle Choir Gospel)

ore 19.00 -Die Via (rock)

ore 20.00- Vieux (african Percussion)

ore 21.00- Fanchi Stunky (Red Hot Chili Peppers Tribute Band)

ore 22.00 -I Ragazzi di Fes (folk africana)

Durante la festa saranno aperti BAR, PUNTO RISTORO MULTIETNICO e STAND DI VOLONTARIATO

contatto mail: peopleandmusic@libero.it

L’Oratorio di Leno su TV2000

Sulla scia degli approfondimenti del grande tema pastorale della sfida educativa, a Mosaiko vanno in scena i videiogiochi. Un ragazzo su quattro ci gioca più volte il giorno e complessivamente da un’ora a tre ore. Quelli preferiti sono quelli di avventura e sport, però chi gioca più di tre ore al giorno preferisce quelli di combattimento. Un ragazzo su due ci gioca da solo. Sono solo alcuni dei dati emersi da una recente indagine a cura del Centro Studi Minori e Media, su “Minori e videogiochi”. Insomma, i videogiochi sembrano giocattoli, ma sono anche opere capaci di colpire sul piano emotivo e intellettuale i nostri giovani, toccando corde importanti dell’immaginazione, della memoria, dell’orientamento spazio-temporale, dei processi logici e di quelli intuitivi. Ma possono essere anche strumento di aggregazione per attirare giovani in parrocchia. Ne parlano i giovani, armati di consolle, insieme a Roberto Genovesi, giornalista, scrittore, sceneggiatore, game designer. In collegmaneto web cam dall’oratorio di Leno (Bs) don Carlo Tartari con i suoi giovani, e giovani frequentatori del GP 2, il pub aperto dalla Diocesi di Roma in collaborazione con le ACLI, che, oltre alle proposte culturali e artistiche, offre la possibilità di giocare ai videiogiochi.

Vuoi essere una star? Ritorna unplugged live!

Vuoi essere una star?

Hai sempre sognato di essere il re o la regina di un grande concerto?

Ci abbiamo pensato noi, è il tuo momento!! 
Per la prima volta il classico Karaoke diventa Unplugged Live (detto anche AMPLAGGHED LAIV), l’originale Karaoke targato Oratorio Leno on Air.

Locandina OnAir marzo 2010

Vi aspetta sul palco una grandissima band, con i migliori musicisti del mondo, pronta a sfornarvi le vostre canzoni preferite da cantare tutti insieme…la regola è semplice, scegli la canzone dall’elenco e prenotati…la scena è tutta tua. Ma non solo, se sei un abile musicista, ma anche un principiante, non devi far altro che provare a calcare la scena del palco di AMPLAGGHED LAIV…potrà essere il momento per il tuo concerto…le chitarre ci sono, il basso anche, la batteria pure…manchi solo tu!

Vi aspettiamo per  sabato 20 marzo alle ore 21.00 nel bar dell’oratorio con ingresso libero.

Vuoi essere una star? AMPLAGGHED LAIV

Vuoi essere una star?

Amplagghed laiv 2009

Hai sempre sognato di essere il re o la regina di un grande concerto?

Ci abbiamo pensato noi, è il tuo momento!! 

Per la prima volta il classico Karaoke diventa AMPLAGGHED LAIV, l’originale Karaoke targato Oratorio Leno on Air.

Vi aspetta sul palco una grandissima band, con i migliori musicisti del mondo, pronta a sfornarvi le vostre canzoni preferite da cantare tutti insieme…la regola è semplice, scegli la canzone dall’elenco e prenotati…la scena è tutta tua.

Vi aspettiamo per AMPLAGGHED LAIV sabato 14 febbraio alle ore 21.00 nel bar dell’oratorio con ingresso libero…e non venite a dirci che è San Valentino!!!!