Informazioni sul Grest 2020

Descrizione del servizio

I minori saranno suddivisi in gruppi seguiti ciascuno da un operatore adulto, nel seguente rapporto:

  • per i bambini dai 3 ai 5 anni, un educatore ogni 5 bambini
  • per i bambini dai 6 agli 11 anni, un educatore ogni 7 bambini
  • per i ragazzi dai 12 ai 14 anni, un educatore ogni 10 ragazzi.

La composizione dei gruppi di bambini ed educatori verrà mantenuta stabile per tutta la durata del Centro Estivo e verranno evitate tutte le attività di intersezione tra gruppi. Tale condizione è necessaria per prevenire la diffusione del contagio e, in caso, per garantire un puntuale tracciamento del medesimo.

Ad ogni gruppo è destinato uno spazio interno, uno spazio esterno e un bagno, in modo da evitare l’interazione tra i gruppi.

Descrizione dell’accoglienza/triage

L’ingresso e l’uscita dei bambini verrà scaglionato in fasce orarie per non creare assembramenti.

Non sarà possibile accogliere un minore se non accompagnato da un genitore o accompagnatore autorizzato.

Ogni mattina sarà effettuato un triage in quest’ordine:

  • Rilevazione temperatura corporea del minore
  • Rilevazione temperatura corporea dell’accompagnatore (l’accompagnatore non potrà superare la “linea” di triage)
  • In caso di temperatura di entrambi inferiore a 37.5°C, si richiederà di firmare un’autocertificazione, sia per il minore sia per l’accompagnatore, in cui si dichiara uno stato di buona salute di se stessi e dell’intero nucleo familiare.
  • Igienizzazione delle mani del minore e ingresso dello stesso nell’area del Centro Estivo.

In caso di temperatura superiore ai 37,5°C di uno dei due soggetti (minore e accompagnatore) o di entrambi, il dato verrà registrato e verrà chiesto all’accompagnatore di firmare tale registro. Non sarà consentito l’accesso del minore al servizio.

Il minore potrà tornare al centro estivo solo dopo dichiarazione scritta dal proprio medico curante (sia nel caso di febbre del minore sia dell’accompagnatore) che ne attesti lo stato di salute.

La stessa procedura di triage sarà effettuata per coloro che andranno a casa a mangiare e torneranno presso il Centro alle ore 13.45.

Madonna del Rosario | I Santi dell’Abbazia

Il sesto altare minore è dedicato alla Madonna del Rosario. Da sempre legati a questa immagine sacra, i lenesi hanno fatto erigere uno degli altari più ricchi belli di tutto il complesso della nostra chiesa, e che ancora oggi rimane tappa fondamentale di molte preghiere quotidiane rivolte a lei, la Madre di Gesù.

Accompagnamento musicale ad opera di Paolo.

Santa Maria Assunta | I Santi dell’Abbazia

L’immagine della vergine Assunta ci accompagna alla scoperta del quarto altare minore di sinistra. Lei è la donna “tutta bella” che già sulla terra ci fa assaporare il paradiso!