Rinnovo delle cariche Azione Cattolica

L’8 gennaio 2017, alla presenza della Signora Cecilia Righi, delegata del Consiglio Diocesano di Brescia, l’associazione è stata chiamata al rinnovo delle cariche, in vista della XVI Assemblea Diocesana.

In tale occasione, il presidente uscente, nel suo saluto di fine mandato ha sottolineato l’impegno dell’AC nella nostra comunità parrocchiale.

“Carissimi tesserati e simpatizzanti, 

alla fine di questo triennio, che oggi volge al termine, voglio ripercorrere con voi le principali iniziative che hanno caratterizzato il nostro cammino.

Come Azione Cattolica, abbiamo vissuto questo triennio attraverso la concretizzazione di tre parole chiave: Polarità, Profezia, Coraggio.

Nella nostra parrocchia l’AC è caratterizzata da una serie di eventi e appuntamenti durante l’anno associativo, vi ricordo i più importanti:

  • Siamo stati fedeli all’impegno mensile dell’adunanza, presieduta qui in canonica da Monsignore, con il quale ci siamo confrontati su varie tematiche di vita, fede e testimonianza;
  • l’8 dicembre è la giornata del nostro “Si” di adesione alla vita associativa con la festa del tesseramento;
  • l’animazione di una via crucis per le vie del paese;
  • il ritiro di quaresima;
  • la giornata degli ulivi, dove i ragazzi offrono durante le S. messe della domenica delle Palme, dei sacchetti di ulivo benedetto;
  • esercizi spirituali a Montecastello, aperti a tutte le associazioni parrocchiali;
  • servizio della “buona stampa”;
  • servizio e collaborazione con “Non solo noi”, esempio di testimonianza e missionarietà verso il prossimo.

Come tesserati dell’Azione Cattolica, portiamo il nostro contributo in numerose altre realtà parrocchiali a servizio del prossimo, come: Ministri straordinari dell’Eucarestia, San Vincenzo, Francescani e Caritas.

In questi impegni cerchiamo di accrescere il carisma dell’Azione Cattolica, inteso come adesione a Cristo e alla chiesa.

Un grazie di cuore a tutti voi che avete partecipato agli incontri e ai vari progetti dell’AC.

Affidiamo alla Madonna tutti i nostri desideri e chiediamo l’aiuto a continuare il cammino tracciato. 

Il presidente
Luigi Lampugnani

A conclusione delle operazioni di voto e di scrutinio, il presidente uscente Lampugnani Luigi è stato riconfermato e il nuovo Consiglio di Azione Cattolica di Leno è risultato così composto:

Presidente: Luigi Lampugnani;

Consiglieri:

  • Bertoletti Ivana,
  • Bissolotti Patrizia,
  • Bonazza Lucia, 
  • Cardellino Giuseppe,
  • Favagrossa Pietro,
  • Ferrari Margherita,
  • Mariotti Damiano,
  • Pedercini M.Cecilia,
  • Stefani Maria Rosa.

Assemblea Parrocchiale per il rinnovo delle cariche

Relazione del Presidente:

“Oggi, siamo chiamati a rinnovare le cariche della nostra Associazione e tra noi è presente la delegata del Consiglio Diocesano di Brescia. La nostra Associazione è composta da un totale di 83 iscritti, in particolare 57 persone nel settore adulti; 21 ragazzi per l’A.C.R. e 6 animatori. Alla fine di questo triennio che oggi volge al termine, vogliamo ripercorrere le attività e le iniziative che lo hanno caratterizzato. Siamo stati fedeli all’impegno mensile dell’Adunanza, presieduta qui in canonica da Monsignore, ed in questa sede abbiamo discusso e ci siamo confrontati su varie tematiche:
– nell’anno “2008-2009”, abbiamo commentato il Vangelo Marco;
– nell’anno “2009-2010”, abbiamo sentito l’urgenza di parlare della famiglia attraverso un confronto più diretto e personale;
– quest’anno “2010-2011”, abbiamo letto e commentato la lettera del Vescovo Luciano Monari  “Tutti siano una cosa sola”.

Nei tempi forti dell’Avvento e della Quaresima abbiamo organizzato mezza giornata di spiritualità in oratorio, estendendo l’invito anche alle altre associazioni laicali presenti in parrocchia. Circa 40 persone ogni anno vivono l’importante esperienza degli Esercizi Spirituali a  Montecastello, passando 4 giorni in serena fraternità. Siamo rimasti sempre in contatto con la Sede centrale di Brescia, partecipando alle varie iniziative formative proposte a carattere Diocesano a Brescia ed a Villa Pace di Gussago, senza dimenticare gli incontri di carattere Zonale a Manerbio. L’attività dell’A.C.R. è proseguita ed anzi, si è ampliata, formando nuovi educatori, grazie alle “Scuole educatori diocesane” e portando i ragazzi a vivere dei momenti forti di ritiro a Villa Pace di Gussago. Il carisma dell’A.C. è la formazione della persona come segno decisivo di adesione a Cristo e alla Chiesa.

Un grazie di cuore a tutti voi che avete partecipato agli incontri ed ai vari progetti dell’Azione Cattolica. Affidiamo alla Madonna tutti i nostri desideri e chiediamo l’aiuto a continuare il cammino tracciato.”

Il Presidente

Lucia Bonazza

Dopo la relazione del Presidente, si è proceduto alle votazioni per il rinnovo delle cariche,  risultando eletti:

Presidente: Lucia Bonazza
Vice-Presidente: Cardellino Giuseppe
Consigliere: Andreini Gianpaolo
Consigliere: Bravo Francesco
Consigliere: Cigala Elena
Consigliere: Gadaldi Giuseppe
Consigliere: Lanfredi Daniele
Consigliere: Pennati Clementina
Consigliere: Tomasini Adamo.

Il Consiglio Direttivo, come novità per il nuovo anno, ha organizzato nel mese di marzo, in casa canonica, degli eventi socio-culturali  “Sull’educazione alla legalità”. Gli incontri erano aperti a tutti gli interessati e le tematiche trattate sono state:

La lettera pastorale del Vescovo sulla realtà della immigrazione: “ Stranieri-ospiti concittadini” ;
Crisi di partecipazione verso l’impegno sociale e politico: quali ambiti e spazi concreti per una presenza costruttiva dei cristiani sul territorio?;
Bene comune: valore prioritario per una convivenza pacifica e giusta. Esiste il rischio che prevalgano gli interessi (o egoismi) di categoria?

Il Consiglio Direttivo