Sant’Agnese 2012

Noi ci siamo…è tutto pronto…ma voi? Voi ci siete? Sicuri di essere mentalmente e fisicamente in grado di reggere due ore di risate e allegria?!?…

Tremate, tremate…le mamme di Sant’Agnese son tornate!

Sant'Agnese

Solo con noi il nuovo anno può riprendere all’insegna del sorriso e del buon “stare insieme” ci spiace…nessuna anticipazione…per sapere cos’abbiamo in serbo per voi, pazze scatenate, dovete affrettarvi, i biglietti scarseggiano.

Vi aspettiamo

Sabato 21, Domenica 22 e Sabato 28 Gennaio

Teatro Oratorio

State pronti a tutto!

2011: Odissea nello Spiazzo

 Sabato 10 Dicembre 2011, presso il Teatro dell’Oratorio S.Luigi in Leno, a partire dalle ore 21.00, andrà in scena lo spettacolo comico

  “2011: Odissea nello spazio spiazzo”,

per dare un simpatico benvenuto al neoarrivato Don Davide.

Lo spettacolo è stato interamente organizzato e sarà realizzato dai giovani dell’oratorio.

Una serata all’insegna del divertimento, fra sketch comici ed esibizioni canore; non mancate!

Ore 21.00 – Teatro dell’Oratorio, Leno – Via Re Desiderio 35.

Ingresso ad offerta libera.

Aspettando… A me vien da ridere

a me vien da ridere 2009

Parte con la risata il mese di Febbraio per Oratorio Leno On Air.

Sul palco del bar andrà in scena “Aspettando…A me vien da ridere” una esilarante anteprima del celebre spettacolo che sarà presentato poi a marzo nel teatro dell’Oratorio.

Saranno quindi gli adolescenti i veri protagonisti della serata con le loro gag comiche.

Godiamoci quindi questo aperitivo del famosissimo spettacolo “A me vien da ridere” sabato 07 febbraio alle ore 21.00 nel bar dell’oratorio con ingresso libero.

Ritorna LA CORRIDA

la corrida 2009

Ritorna l’appuntamento con la Corrida! Se non sei capace di cantare, ballare, recitare o se sei semplicemente un fenomeno…questo è il tuo momento. Lascia a casa la paura ed il timore…c’è un palcoscenico tutto per te dove potrai esibirti senza limiti e senza freni!

I concorrenti hanno a disposizione per esibirsi un tempo deciso dalla giuria (all’incirca 4 minuti).

Nella prima parte della sua esibizione il concorrente viene lasciato tranquillo, poi il pubblico è libero di esprimere il suo gradimento o di fischiare l’esibizione. Nei casi più gravi interviene una sirena a bloccare l’esibizione.

Il più applaudito viene dichiarato vincitore.

All’interno dello spettacolo vi sono anche un balletto formato da alcune persone scelte dal pubblico che verranno portate in sala prove insieme ai coreografi, dove imparano alla meglio un balletto.

All’inizio dello spettacolo i concorrenti fanno un “giuramento” di accettare il verdetto del pubblico, e il pubblico a sua volta “giura” di manifestare il suo genuino apprezzamento solo alla fine dell’esibizione.Durante lo spettacolo c’è il semaforo che indica il momento del verdetto del pubblico: rosso (silenzio), arancione (prepararsi) e verde (applaudire o fischiare).

Quando un concorrente viene giudicato negativamente e in modo “pesante” si sentono in studio suoni di cani che abbaiano, sirene di ambulanza e ragli di asino. Questi suoni però non interferiscono con il giudizio del pubblico. Quando un concorrente invece è molto apprezzato si sente il suono delle campane.

Chi vuole partecipare come pubblico può portare con sé da casa, qualsiasi tipo di oggetto ritenuto adatto ad esprimere il proprio parere!!

Le iscrizioni alla Corrida si ricevono presso il Bar, entro le ore 20.30 del giorno stesso

L’appuntamento con il “La CORRIDA” è previsto per Sabato 10 Gennaio alle ore 21.15 nel bar dell’oratorio con ingresso libero.