Coronavirus. Il messaggio del vescovo Tremolada ai bresciani

Le parole del vescovo Tremolada, a fronte del delicato momento di emergenza dovuto al Coronavirus. “Sì alla preoccupazione, no all’allarmismo”