Assemblea Parrocchiale a Milzanello

Al CPP e CPAE
ai Soci ANSPI
ai Collaboratori
ai Volontari
e a tutti gli altri fedeli della Parrocchia
Milzanello

Carissimi,

è iniziato un nuovo anno e le aspettative di ognuno di noi si assommano sia nel campo sociale che in quello ecclesiale.

Ma, come l’esperienza ci insegna, seppure sia giusto porci mete alte, è necessario perseguirle con molto realismo e rendersi conto che potremmo non riuscire a realizzarle a pieno o nei modi che pensavamo.

Per non illuderci e poi rimanere delusi, la cosa più importante da fare è “metterci insieme” con la disponibilità a “dare e ricevere”, ognuno con le proprie forze e le proprie capacità, riconoscendo ognuno il bene e il buono che c’è negli altri e in noi, ciascuno con i propri limiti, accontentandoci di ciò che ognuno può fare e dare, senza pretendere nulla di più.

Inoltre, quando le cose non vanno, dobbiamo imparare a riconoscere che la responsabilità non è mai solo di qualcuno, ma si spalma sempre un po’ su tutti. Per questo per riprendere è necessario non che qualcuno se ne vada, ma che insieme si cerchino le soluzioni più opportune.

Tutta questa introduzione per dirvi innanzitutto che stimo la nostra comunità di S. Michele in Milzanello, apprezzo l’impegno di ognuno, rendo atto del molto lavoro pastorale compiuto dai laici, comprendo la delusione dei momenti “non riusciti”, le fatiche a relazionarsi tra persone con caratteri, esperienze di vita e di lavoro diverse… Tutto ciò fa parte del vivere umano, in cui nessuno è un’isola e la diversità, anche se richiede fatica, è un’opportunità di arricchimento.

Conosco le fatiche vissute in questi ultimi tempi: anche queste il Signore certamente farà fruttificare. Allora non possono essere ostacolo al nostro continuare, anzi, aumentare e migliorare il nostro impegno perché la nostra comunità diventi sempre più una comunità di discepoli del Signore, aperta alla Sua novità, che ci fa conoscere e apprezzare anche attraverso il nostro prossimo, diverso da noi, eppure carico di ricchezza umana e spirituale.

Per riflettere insieme su tutte queste cose vi invito all’assemblea parrocchiale, convocata per domenica 28 gennaio 2018 alle ore 15.30 all’Oratorio.

Spero che ogni famiglia e ogni persona faccia il possibile per non mancare. Per i bambini si potrà organizzare un’assistenza adeguata.

Vi chiedo, però, di venire armati di carità, pazienza, volontà di confronto e di dialogo, col desiderio di costruire.

Insieme con don Ciro e gli altri sacerdoti, vi ringrazio e vi attendo, assicurandovi il mio affetto e la mia preghiera.

Assemblea Parrocchiale – 23 ottobre 2016

Ai genitori di tutti
i cammini di fede

Leno, 06 ottobre 2016

Oggetto: comunicazione in merito all’assemblea parrocchiale prevista per domenica 23 ottobre 2016

Cari genitori,
con questa lettera desideriamo comunicarvi che in data 23 ottobre 2016 la nostra comunità intende celebrare l’inizio dell’anno pastorale, con un’assemblea parrocchiale che vorrebbe coinvolgere, come segno di comunione, tutte le fasce d’età. Si è pensato ad un momento straordinario che ci raccogliesse per pregare, riflettere e condividere le nostre esperienze alla luce della parola di Dio.
In quell’occasione verranno sospese le Sante Messe della domenica mattina delle ore 09.00 e 10.00 per radunarci in Oratorio dove si terrà il momento assembleare che si concluderà con la celebrazione eucaristica delle ore 11.00 in chiesa parrocchiale.

Assemblea Parrocchiale 2015

Il programma prevede:

Ore 08.50: ritrovo in Oratorio e sistemazione nei rispettivi ambienti in base alle diverse fasce d’età:

  • dal 1° al 6° anno di catechesi il ritrovo sarà in aula verde;
  • 7° anno, i ragazzi di terza media e delle superiori si raduneranno in aula aragosta;
  • giovani i adulti in tetro.

Ore 09.00: preghiera e stimolo iniziale alla riflessione. Per questo momento, saremo aiutati da alcune persone ad addentrarci al tema in un modo coinvolgente.

Ore 09.45: Confronto in gruppi che per ogni fascia d’età verranno formati e destinati a sedi già stabilite all’interno dell’Oratorio.

Ore 11.00: Santa Messa in chiesa parrocchiale dove al posto dell’omelia verranno riportate le considerazioni emerse dai lavori delle tre fasce d’età.

Assemblea Parrocchiale 2015

[av_notification title=’Questa parte riguarda solo il 2° anno’ color=’orange’ border=” custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ size=’large’ icon_select=’yes’ icon=’ue83d’ font=’entypo-fontello’]
Essendo in quella data già previsto un incontro pomeridiano per i genitori e figli del 2° anno di catechesi, abbiamo pensato di sospendere quel solo incontro e di invitare alla partecipazione all’assemblea parrocchiale in modo da non avere un doppio appuntamento.
[/av_notification]

Per ogni ulteriore informazione, o per altri appuntamenti, vi invitiamo a consultare gli usuali canali di comunicazione: agenda parrocchiale, sito web, avvisi durante le Sante Messe della domenica, bollettino parrocchiale “La Badia”; oppure contattateci al numero 3383912010.

Augurandovi una buona continuazione
vi salutiamo.

Assemblea Parrocchiale – Il video

Nella giornata di domenica 25 ottobre la nostra Comunità Parrocchiale è stata chiamata a vivere la Giornata della Misericordia, in occasione del Giubileo voluto da Papa Francesco.
Questo video vuole essere la testimonianza della condivisione fraterna di questo importante momento che ha visto partecipi bambini, adolescenti ed adulti, accomunati dal desiderio di confrontarsi e condividere un momento di fraternità.

Guarda le foto della giornata

Comunicazione per l’Assemblea Parrocchiale – Domenica 25 ottobre 2015

Leno, 12 ottobre 2015

Ai genitori di tutti i cammini di fede

Oggetto: comunicazione in merito all’assemblea parrocchiale prevista per domenica 25 ottobre 2015

Cari genitori,
con questa lettera desideriamo comunicarvi che in data 25 ottobre 2015 la nostra comunità intende celebrare l’inizio dell’anno della misericordia indetto da Papa Francesco, con un’assemblea parrocchiale che vorrebbe coinvolgere, come segno di comunione, tutte le fasce d’età. Si è pensato ad un momento straordinario che ci raccogliesse per pregare, riflettere e condividere le nostre esperienze in merito, appunto, alla misericordia di Dio.
In quell’occasione verranno sospese le Sante Messe della domenica mattina delle ore 09.00 e 10.00 per radunarci in Oratorio dove si terrà il momento assembleare che si concluderà con la celebrazione eucaristica delle ore 11.00 in chiesa parrocchiale.

Il PROGRAMMA prevede:

Ore 08.50: ritrovo in Oratorio e sistemazione nei rispettivi ambienti in base alle diverse fasce d’età:

  • dal 1° al 6° anno di catechesi il ritrovo sarà in aula verde;
  • 7° anno, i ragazzi di terza media e delle superiori si raduneranno in aula aragosta;
  • i giovani e gli adulti in tetro.

Ore 09.00: preghiera e stimolo iniziale alla riflessione. Per questo momento, saremo aiutati da alcune persone ad addentrarci al tema in un modo coinvolgente:

  • Per giovani e adulti (teatro) attraverso la proposta dell’attrice Lucilla Giagnoni;
  • Per 7° anno, terza media e adolescenti (aula aragosta), attraverso la proposta dell’Ass. Controsenso Teatro;
  • Per 1°-6° anno (aula verde) attraverso la proposta del Teatro Daccapo.

Ore 09.45: Confronto in gruppi che per ogni fascia d’età verranno formati e destinati a sedi già stabilite all’interno dell’Oratorio.

Ore 11.00: Santa Messa in chiesa parrocchiale dove al posto dell’omelia verranno riportate le considerazioni emerse dai lavori delle tre fasce d’età. Al termine della celebrazione verrà consegnato un segno per l’inizio di questo anno della misericordia e un mandato.

[av_notification title=’Solo per il II anno ICFR’ color=’green’ border=” custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ size=’large’ icon_select=’yes’ icon=’ue83f’ font=’entypo-fontello’]
Essendo in quella data già previsto un incontro pomeridiano per i genitori e figli del 2° anno di catechesi, abbiamo pensato di sospendere quel solo incontro e di invitare alla partecipazione all’assemblea parrocchiale in modo da non avere un doppio appuntamento.
[/av_notification]

Per ogni ulteriore informazione, vi invitiamo a consultare gli usuali canali di comunicazione: agenda parrocchiale, avvisi durante le Sante Messe della domenica, bollettino parrocchiale “La Badia”, oppure contattateci al numero 3383912010.

Augurandovi una buona continuazione vi salutiamo.

Assemblea Parrocchiale per il rinnovo delle cariche

Relazione del Presidente:

“Oggi, siamo chiamati a rinnovare le cariche della nostra Associazione e tra noi è presente la delegata del Consiglio Diocesano di Brescia. La nostra Associazione è composta da un totale di 83 iscritti, in particolare 57 persone nel settore adulti; 21 ragazzi per l’A.C.R. e 6 animatori. Alla fine di questo triennio che oggi volge al termine, vogliamo ripercorrere le attività e le iniziative che lo hanno caratterizzato. Siamo stati fedeli all’impegno mensile dell’Adunanza, presieduta qui in canonica da Monsignore, ed in questa sede abbiamo discusso e ci siamo confrontati su varie tematiche:
– nell’anno “2008-2009”, abbiamo commentato il Vangelo Marco;
– nell’anno “2009-2010”, abbiamo sentito l’urgenza di parlare della famiglia attraverso un confronto più diretto e personale;
– quest’anno “2010-2011”, abbiamo letto e commentato la lettera del Vescovo Luciano Monari  “Tutti siano una cosa sola”.

Nei tempi forti dell’Avvento e della Quaresima abbiamo organizzato mezza giornata di spiritualità in oratorio, estendendo l’invito anche alle altre associazioni laicali presenti in parrocchia. Circa 40 persone ogni anno vivono l’importante esperienza degli Esercizi Spirituali a  Montecastello, passando 4 giorni in serena fraternità. Siamo rimasti sempre in contatto con la Sede centrale di Brescia, partecipando alle varie iniziative formative proposte a carattere Diocesano a Brescia ed a Villa Pace di Gussago, senza dimenticare gli incontri di carattere Zonale a Manerbio. L’attività dell’A.C.R. è proseguita ed anzi, si è ampliata, formando nuovi educatori, grazie alle “Scuole educatori diocesane” e portando i ragazzi a vivere dei momenti forti di ritiro a Villa Pace di Gussago. Il carisma dell’A.C. è la formazione della persona come segno decisivo di adesione a Cristo e alla Chiesa.

Un grazie di cuore a tutti voi che avete partecipato agli incontri ed ai vari progetti dell’Azione Cattolica. Affidiamo alla Madonna tutti i nostri desideri e chiediamo l’aiuto a continuare il cammino tracciato.”

Il Presidente

Lucia Bonazza

Dopo la relazione del Presidente, si è proceduto alle votazioni per il rinnovo delle cariche,  risultando eletti:

Presidente: Lucia Bonazza
Vice-Presidente: Cardellino Giuseppe
Consigliere: Andreini Gianpaolo
Consigliere: Bravo Francesco
Consigliere: Cigala Elena
Consigliere: Gadaldi Giuseppe
Consigliere: Lanfredi Daniele
Consigliere: Pennati Clementina
Consigliere: Tomasini Adamo.

Il Consiglio Direttivo, come novità per il nuovo anno, ha organizzato nel mese di marzo, in casa canonica, degli eventi socio-culturali  “Sull’educazione alla legalità”. Gli incontri erano aperti a tutti gli interessati e le tematiche trattate sono state:

La lettera pastorale del Vescovo sulla realtà della immigrazione: “ Stranieri-ospiti concittadini” ;
Crisi di partecipazione verso l’impegno sociale e politico: quali ambiti e spazi concreti per una presenza costruttiva dei cristiani sul territorio?;
Bene comune: valore prioritario per una convivenza pacifica e giusta. Esiste il rischio che prevalgano gli interessi (o egoismi) di categoria?

Il Consiglio Direttivo