Scuola di teologia per laici da ottobre

Ti è piaciuto il video? Iscriviti al nostro canale YouTube per rimanere sempre aggiornato!

2

Anche quest’anno, dal 3 ottobre al 17 aprile, come fa ormai da più di 40 anni, la Scuola di Teologia per laici di Brescia offre un percorso di formazione che mira all’approfondimento critico della fede. Inizialmente, dal 2 dicembre 1978, sotto la direzione di don Felice Montagnini, la Scuola era pensata in forma biennale.

A partire dall’anno 1983-84 è diventata quadriennale, articolandosi in un “Corso introduttorio fondamentale” che si ripete annualmente per i nuovi iscritti e in un “Triennio ciclico (A, B, C)” di approfondimento, per gli altri. L’anno introduttorio è composto da 7 corsi: 4 sono di introduzione, appunto, ai macrotemi come la filosofia, tenuto da don Francesco Tomasoni, la teologia da don Gianluca Montaldi, la Bibbia di don Alessandro Gennari e la liturgia con don Claudio Boldini; poi c’è il corso con don Diego Facchetti sui temi di Morale fondamentale, quello sui nuovi movimenti religiosi con don Gianluca Gerbino e infine la Catechetica fondamentale spiegata da don Roberto Lombardi.

Per quanto riguarda i corsi di approfondimento, questo è l’anno cristologico del triennio ciclico, quindi don Roberto Ferrari e don Antonio Zani tengono un corso su Gesù Cristo e il mistero di Dio (rispettivamente “in base a quello che c’è scritto nella Bibbia e a quello che dicono i Padri della Chiesa); un altro corso è sul Nuovo Testamento, un’introduzione ai Vangeli, tenuto dalla professoressa Mino; don Sergio Passeri, invece, spiega la Morale della vita fisica, Maurizio Marchini l’Arte cristiana e don Livio Rota la Storia della Chiesa e i suoi cambiamenti dall’anno 1000 al Concilio di Trento. La scuola prevede tre modalità di partecipazione: lo studente ordinario è iscritto alla scuola e sostiene gli esami richiesti in vista del conseguimento del diploma; lo studente straordinario: si iscrive a un corso (massimo due contemporaneamente), ne frequenta le lezioni ed eventualmente sostiene il relativo esame; l’alunno uditore: è iscritto alla scuola e segue le lezioni senza sostenere gli esami. I corsi si svolgono al Polo Culturale diocesano in via Bollani 20, ogni sabato pomeriggio dalle 14.30 alle 18.20, a partire dal 3 ottobre 2020 fino al 17 aprile 2021. Per meglio predisporre gli ambienti a causa dell’emergenza sanitaria è preferibile iscriversi con anticipo, perché i posti potrebbero essere limitati; per l’iscrizione è possibile scaricare dal sito www.teologiaperlaicibs.org il modulo, compilarlo e inviarlo via mail a segreteria@teologiaperlaicibs.org insieme alla ricevuta del bonifico effettuato. Dall’1 settembre 2020 sarà inoltre possibile iscriversi presso la Biblioteca Diocesana, aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì, il pomeriggio dalle ore 14 alle 17, mentre la mattina dalle 9 alle 12.45 solo il martedì, il mercoledì e il giovedì.

Per ulteriori informazioni, potete visitare il sito www.teologiaperlaicibs.org o contattare il direttore don Mauro, telefonicamente al numero 3334682882 oppure scrivendo una mail a mauro.cinquetti@gmail.com.

••• ―•―• ••― ――― •―•• •― / ―•• •• / ― • ――― •―•• ――― ――• •• •― / •――• • •―• / •―•• •― •• ―•―• •• / ―•• •― / ――― ― ― ――― ―••• •―• •

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti