Eugenio di Ardstraw

2

Ricorrenza: 23 Agosto

Irlandese, vissuto nel VI secolo. Figlio di Caimeach, della stirpe reale di Laeghaire Lorc, Eugenio di Ardstraw è uno dei santi più noti dell’Irlanda. Si narra che Eugenio ancora ragazzo viene rapito e venduto come schiavo. Lavora per anni nei mulini reali della Bretagna, costretto a macinare il grano. Riesce a liberarsi e, insieme a due compagni di prigionia, fa ritorno nel proprio paese. Per alcuni anni si dedica intensamente allo studio, ma poi con san Lochan e sant’Enna decide di fondare un monastero nella contea di Wickolw, dove rimane quindici anni. Successivamente assieme a san Tigernach, suo compagno di schiavitù, contribuisce ad erigere il monastero di Clones nell’Irlanda settentrionale, per poi recarsi con i suoi discepoli ad Ardsratha, l’odierna Ardstraw. Qui, apprezzato da tutta la comunità cristiana, è eletto vescovo. In Irlanda sant’Eugenio di Ardstraw è ricordato il 23 agosto, giorno della sua morte.

• ••― ――• • ―• •• ――― / ―•• •• / •― •―• ―•• ••• ― •―• •― •――