Ri-abitare la spiritualità

Mi piace

Dal 16 al 19 febbraio si sono tenuti gli esercizi spirituali per giovani e adulti organizzati dall’oratorio. Quest’anno la residenza scelta per condurre gli esercizi è stata la Villa San Biagio gestita dall’Opera don Orione di Fano. La pace del luogo, situato su una collinetta a pochi minuti dal mare, e l’ospitalità di don Vincenzo, custode della casa, ci han permesso di trascorrere intensi momenti di meditazione e preghiera ispirati al tema dell’“abitare” suggerito in Gv 1, 35-42. Il gruppo ha espresso pienamente il proprio apprezzamento per il metodo di riflessione proposto da don Davide e nei momenti di condivisione tutti si son detti soddisfatti delle meditazioni affrontate, utili soprattutto in tempo di Quaresima per conoscere le emozioni che più spesso “abitiamo” quotidianamente. Altrettanto apprezzata è stata la scelta, ormai consolidata dagli esercizi precedenti, di alternare momenti di raccoglimento a visite presso luoghi d’interesse naturale e storico-religioso. Infatti, sia nei pomeriggi di sabato e domenica, sia durante il viaggio di ritorno, abbiamo potuto ammirare le magnifiche grotte di Frassassi, il santuario di Loreto e la basilica di Sant’Apollinare in Classe.

L’esperienza, quindi, è stata ampiamente apprezzata da tutti in ogni suo aspetto nonostante il tempo uggioso che ci ha costretti a rivedere almeno parzialmente il programma che, inizialmente, prevedeva altre visite culturali presso San Marino e Porto Recanati. Fortunatamente l’allegria e la comunione del gruppo si sono rivelate efficaci consolazioni!

È stata senza dubbio una bella e importante vacanza dal tram-tram quotidiano che ci ha permesso di ritrovare, o meglio, “ri-abitare” la nostra spiritualità.

Guarda le immagini:

Esercizi spirituali a Fano

•―• •• ―••••― •― ―••• •• ― •― •―• • / •―•• •― / ••• •――• •• •―• •• ― ••― •― •―•• •• ―

Commenti