Pellegrinaggio in Polonia

1

Ci vorrebbe un supplemento della Badia per descrivere il nostro pellegrinaggio in Polonia, paese ricco di bellezze paesaggistiche, architettura, storia, fede e di emozioni.

Abbiamo iniziato visitando il paese nativo del Beato Giovanni Paolo II, i luoghi della sua formazione vocazionale a Wadowice e a Cracovia.

polonia 2011

Le emozioni più grandi per noi sono state: la visita dei campi di sterminio di Auschwitz – Birkenau, la tristezza nel vedere dove può arrivare la crudeltà disumana, ne avevamo sempre sentito parlare dal papà, ex internato, che la provò sulla propria pelle, ma vedere… un nodo alla gola.

Poi la visita al santuario della Madonna Nera di Czestochowa, ammirando il quadro della Vergine Maria, quegli occhi dolci ti guardano, ti seguono, ti parlano. Una sensazione di pace.

polonia 2011

Un doveroso grazie a Don Renato, a Don Domenico e a tutti i compagni di viaggio per l’indimenticabile settimana.

Emilia e Renato

•――• • •―•• •―•• • ――• •―• •• ―• •― ――• ――• •• ――― / •• ―• / •――• ――― •―•• ――― ―• •• •―
ORANews

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti