Pellegrinaggio di San Valentino 2018

1

Il consueto Pellegrinaggio di San Valentino che si è svolto dal 16 al 18 febbraio per le coppie, questo anno ha avuto come meta la Toscana. In questi tre giorni abbiamo visitato Siena, l’Abbazia Benedettina di Monte Uliveto Maggiore, l’Abbazia cistercense di san Galgano a Montesiepi, San Gimignano, il Borgo di Monteriggioni e la città di Arezzo.

È stato interessante scoprire questi luoghi caratteristici e osservare il paesaggio Toscano che, nonostante la pioggia, ci ha lasciati stupiti e meravigliati alternando luoghi di importanza cristiana a monumenti storici che ci hanno dato la possibilità di vedere come si viveva nelle città di un tempo. È stato bello poter ammirare borghi rimasti inalterati nel corso della storia e che mantengono immutate tradizioni antiche come la corsa del Palio. Abbiamo camminato e incontrato le storie di santi che hanno reso grande la nostra terra e proclamato il vangelo di Gesù senza esitazioni, come per esempio Santa Caterina da Siena, San Benedetto, san Galgano, Sant’Agostino ed altri ancora.  Le guide ci hanno aiutato a scoprire le particolarità che contraddistinguono ciascuno di questi posti raccontandoci storie ed aneddoti con l’obiettivo di farci conoscere parti meno turistiche ma molto significative delle varie località.

Un grazie speciale a Don Ciro e a Suor Graziella che ci hanno accompagnato nella scoperta di una piccola ma incantevole parte del nostro territorio e di averci offerto l’opportunità di vivere la festa degli innamorati in maniera alternativa e comunitaria.

Guarda la galleria:

Pellegrinaggio a Siena

•――• • •―•• •―•• • ――• •―• •• ―• •― ――• ――• •• ――― / ―•• •• / ••• •― ―• / •••― •― •―•• • ―• ― •• ―• ――― / ••――― ――――― •―――― ―――••

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti