Ne coppe ne bastoni

Mi piace

Né coppe né bastoni — É un detto un po’ sinistro ma nel nostro caso si parla di “Briscola”, ovvero il gioco delle carte per eccellenza più in voga qui a Porzano e… altrove. La mitica gara con premi gastronomici ed altri generi di consumo mette a confronto campioni e neo dilettanti, coppie contro coppie, basta poco: con due partite ai quattro più un pizzico di fortuna et voilé il gioco è fatto.

I fine settimana di quest’anno sono stati abbondantemente visitati, per la gioia degli organizzatori, con presenze di provenienza a largo raggio geografico, da BS, Poncarale, Fiero, Manerbio, Pavone M., Malpaga, Montirone, Ghedi ecc. per non dire degli appassionati giunti in folti gruppi da Leno e Bagnolo. E… dire che il maltempo, neve, freddo, nebbia e pioggia, abbia ostacolato l’affluenza qui all’oratorio! Niente affatto, la passione della briscola è stato un forte antidoto agli eventi atmosferici.

Arrabbiature, risate, diverbi e “linguaggio dei segni” a volte controversi ha provocato una simpatica miscellanea di scontri-incontri sfociata infine in contagiosa amicizia e quel tanto di complicità che rende più salubre una forte stretta di mano consolidando quel “vediamoci presto” al di là dello spiedo simpaticamente offerto a piè sospinto.

Cosa ha prodotto questa iniziativa da decenni condotta egregiamente con tutta l’anima dal prode Emanuele, nient’altro che serenità e amicizia aggregante e poi, col sostegno dei collaboratori infaticabili del Borgo e locali si è costituita una forte struttura organizzativa, oso dire, invidiabile.

In ultima analisi, tutti quanti, sostenuti dall’orgoglio che ci si é imposti schiudiamo le mani offrendo alla parrocchia un bel gruzzolo, sollievo da parte del Rev. Parroco che con evidente gratitudine annuncia la quasi estinzione del debito accusato per il rinnovo del tetto della chiesa.

Marina e Angelo

―• • / ―•―• ――― •――• •――• • / ―• • / ―••• •― ••• ― ――― ―• ••

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti