Maggio, mese Mariano

2

Il mese di maggio è quello che nella sensibilità della nostra tradizione, esprime maggiormente la devozione mariana. É vero che in molte famiglie, ogni giorno la preghiera del rosario riecheggia, accompagnata da qualche trasmissione televisiva o radiofonica, pensiamo ad esempio al rosario video trasmesso da Lourdes come sia entrato in breve tempo nelle abitudini di tanti.

É pero’ in maggio che si dà maggiormente spazio a diverse forme di devozione.

Quest’anno, la preghiera mariana è stata intensificata come bisogno di intercessione per la pandemia che ci sta colpendo. Nelle nostre parrocchie il rosario ci ha raccolto come preghiera comunitaria ogni giorno via radio e quando sono cambiate le condizioni di restrizione o di circolazione, rispettando le indicazioni sulla sicurezza igienica per evitare il contagio, ci ha raccolto attorno a qualche luogo al quale siamo particolarmente legati. Maria sia per noi segno di consolazione.

―― •― ――• ――• •• ――― ――••―― / ―― • ••• • / ―― •― •―• •• •― ―• ―――

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti