La mia esperienza in “Io, Te e la Parola”

1

Ciao a tutti sono Paolo, ho 19 anni e frequento il primo anno di ingegneria civile all’università di Brescia. Circa all’inizio di quest’anno mi è stato proposto da don Carlo di partecipare ad una nuova attività proposta dall’oratorio per i giovani.

L’ esperienza si chiama “IO TE E LA PAROLA”, consiste in una serie di incontri mensili dove i giovani si ritrovano, non in oratorio o in chiesa, ma molto più semplicemente nelle nostre case per leggere, meditare e confrontarsi sulla Parola di Dio. I gruppi sono composti da circa dieci persone e questo fa in modo che gli incontri vengano vissuti in modo molto famigliare e fraterna. Ad ogni incontro c’è un diverso brano biblico scelto con cura da don Carlo e in maniera molto tranquilla e semplice ci si confronta su cosa ci ha lasciato la Parola e sulle nostre esperienze e domande in riferimento ad essa.

Mi sembra un’esperienza da poter ripetere e da allargare anche agli altri che l’anno scorso non sono potuti venire. Penso che il “successo” che ha avuto “IO TE E LA PAROLA” sia proprio dovuto alla sua informalità e semplicità che permettono un confronto più spontaneo rispetto magari ad incontri fatti in oratorio e quindi rivolti in generale a tutti i giovani. In questo modo si possono ricevere più consigli o pensieri che non si erano ancora sentiti. Ogni incontro si conclude con un “piccolo rinfresco” che rende il dopo-incontro ancora più piacevole!!!

È un’ esperienza che consiglio a tutti e che spero di poter ripetere presto.

Paolo

•―•• •― / ―― •• •― / • ••• •――• • •―• •• • ―• ――•• •― / •• ―• / ―――•• ••――― ••――― ――――― •• ――― ――••―― / ― • / • / •―•• •― / •――• •― •―• ――― •―•• •― ―――•• ••――― ••――― •――――
ORANews

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti