La Festa delle feste

Mi piace

Era questo il titolo con il quale san Francesco indicava la festività del Santo Natale del Signore Gesù.

Sì, carissimi, é vero: il Santo Natale… é la Festa delle Feste. É un giorno del tutto unico e sacro. É un giorno di grande “Grazie”. È un giorno di grande “Amore” e dono che il Signore ci fa con la nascita del suo unico “Figlio”: Gesù. É un giorno unico perché Dio si fa carne per noi, cioè si rende visibile ai nostri occhi umani per farsi conoscere e poterci amare immensamente. É un giorno di grazia perché Dio si rende per noi vicino e questo é un dono del tutto gratuito, libero, generoso.

É dono di grande amore perché sappiamo e ci consoliamo del fatto che Dio ci ama. Non é una banalità, ci ama veramente perché é venuto per noi.

É la Festa delle feste perché tutto inizia da Iì.

La nostra fede si fa viva Da questo giorno noi sappiamo che non siamo soli ad affrontare le situazioni della vita, ma abbiamo un Dio vicino e buono che ci incoraggia a vivere in armonia con tutti e con Lui.

Carissimi esprimo il desiderio che i più piccoli e i più giovani riscoprano la gioia che il Signore nasce, il Dio che si fa come noi e per noi, per amarlo sopra ogni cosa. Davanti a tante difficoltà ed esempi inquietanti di rifiuto della vita da parte anche dei più giovani, guardiamo al Natale nella serenità e nella certezza che Gesù ci vuole davvero bene. La dolcezza di quel Bambino é, per noi, che crediamo, il segno della immensa grandezza di Dio, della sua infinita bontà.

Carissimi auguri di buon Natale.

•―•• •― / ••―• • ••• ― •― / ―•• • •―•• •―•• • / ••―• • ••• ― •

Commenti