Il progetto – Canta che ti passa 2010

3

PREMESSA
Con queste poche righe si vogliono indicare le linee guida per il coinvolgimento dei giovani e degli adolescenti nella parte
tecnico-organizzativa della manifestazione “Canta che ti passa”

Canta che ti passa 2009 2^ serata 068

TITOLO
Canta che ti passa
La gara canora dell’oratorio di Leno

GENERE
Concorso canoro

CHI ORGANIZZA
L’oratorio di Leno con i suoi animatori e con la collaborazione di animatori esterni che perseguano e condividano i fini educativi e aggregativi della manifestazione

A CHI E’ RIVOLTO
Agli animatori, ai giovani e agli adolescenti

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Gli animatori che abbiano compiuto 18 anni d’età svolgeranno mansioni di responsabilità e si occuperanno di creare gruppi di lavoro, a seconda delle esigenze, costituiti da adolescenti, giovani e animatori non ancora maggiorenni.

Chiunque accetti di partecipare al progetto dovrà apportare l’impegno, la volontà e la passione di portare a termine le proprie mansioni con collaborazione, entusiasmo e serietà.

FINI DEL PROGETTO
L’intento educativo alla base di questo progetto è quello di coinvolgere i giovani e i ragazzi offrendo loro la possibilità di mettere in luce il loro talento e di renderli protagonisti della manifestazione.

Inoltre pensiamo che il linguaggio della musica sia capace di creare incontro e fraternità attorno ad una dimensione positiva e bella del nostro vivere.

SETTORI D’INTERESSE
L’esperienza di questi anni ha fatto si che si possano identificare i seguenti settori d’interesse:

– Direzione artistica
– Grafica e web
– Segreteria e accoglienza
– Amministrazione
– Ufficio stampa
– Sponsor e collaborazioni
– Scenografie
– Coreografie
– Audio
– Video
– Luci
– Giuria
– Autori
– Responsabili di palco
– Backstage
– Foto e video
– Pulizia ambienti

•• •―•• / •――• •―• ――― ――• • ― ― ――― / ―――•• ••――― •―――― •―――― / ―•―• •― ―• ― •― / ―•―• •••• • / ― •• / •――• •― ••• ••• •― / ••――― ――――― •―――― ―――――
ORANews

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti