Grazie Signore per averci dato come Pastore il nostro Mons. Targhetti

1

Nostro carissimo Monsignore, come trovare le parole per salutarla se non attraverso un grazie grande, grande, come esprimere la nostra gratitudine per il bene ricevuto nei vari momenti: di gioia, di lavoro, di difficoltà… abbiamo trovato in lei un vero amico!

Grazie per averci chiamate a servire il Signore in questa bella comunità parrocchiale di Leno, nella quale la nostra comunità di Maestre Pie è stata accolta, favorita di grande attenzione con umanità, bontà e saggezza; è stato per noi un vero arricchimento.

Grazie della sua presenza e vicinanza, discreta ma attenta e vera. Grazie della sua capacità di avere spezzato per tutti noi la Parola nelle sue omelie. Grazie della sua capacità di avere saputo valorizzare, armonizzare e sostenere tutte le persone che avvicinava. Grazie per la sua paterna benevolenza che ha saputo donare alle persone che lo hanno incontrato.

Chiediamo al Signore di benedire i suoi passi, di starle vicino per colmarle del suo infinito Amore. E ora che è un po’ più “tranquillo” e che avrà un po’ più di tempo, ci ricordi nelle sue preghiere, perché possiamo essere nel nostro mondo Testimoni del Cristo Risorto.

E per concludere, non possiamo non farle una raccomandazione, che a lei le sta tanto a cuore. “Il Signore le tenga la mano sulla testa” per benedirla e accompagnarla.

Con affetto e stima, le suore Maestre Pie Venerini. Leno.

Sr Graziella, Sr Maria Pia, Sr Mirela

――• •―• •― ――•• •• • / ••• •• ――• ―• ――― •―• • / •――• • •―• / •― •••― • •―• ―•―• •• / ―•• •― ― ――― / ―•―• ――― ―― • / •――• •― ••• ― ――― •―• • / •• •―•• / ―• ――― ••• ― •―• ――― / ―― ――― ―• ••• •―•―•― / ― •― •―• ――• •••• • ― ― ••
ORANews

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti