Giornata del ringraziamento 2016

1

dal Salmo 104:
“…Egli fa germogliare l’erba per il bestiame, le piante per il servizio dell’uomo;
fa uscire dalla terra il nutrimento:
il vino che rallegra il cuore dell’uomo,
l’olio che gli fa risplendere il volto
e il pane che sostenta il cuore dei mortali”

Ringraziamento 2016 Milzanello

Nella liturgia abbiamo rinnovato al Signore i nostri sentimenti di gratitudine per tutti i suoi doni che abbiamo posto sull’altare nei tre principali segni: grano, uva, olio. Ci siamo assunti l’impegno per la cura e la difesa del creato nella nostra vita quotidiana, perché desideriamo che “l’ambiente non sia una preda da saccheggiare, ma un giardino da custodire”. Abbiamo recitato la preghiera del ringraziamento:

“Con occhi di stupore contempliamo quanto le tue mani hanno creato, Padre buono, Dio della vita!
La natura che ci circonda è dono di tenerezza infinita, per l’uomo, tua gloria vivente! A lui, capolavoro della creazione, fatto a tua immagine e somiglianza, a di quanto il tuo amore ha creato! Grazie, Padre di ogni creatura! Grazie, Cristo, per il quale tutto è stato fatto! Grazie, Spirito Santo, che vivi chi ogni cosa!
Dio dell’universo rendici responsabili del mondo creato!”

Ringraziamento 2016 Milzanello

Al termine della S. Messa ci siamo recati sul sagrato della chiesa e il sacerdote ha benedetto, con il legno della S. Croce, la campagna e i mezzi agricoli portati dai nostri coltivatori. Nel pomeriggio i festeggiamenti sono continuati all’interno dell’oratorio con castagnata e vin brulè e preparazione del formaggio.

――• •• ――― •―• ―• •― ― •― / ―•• • •―•• / •―• •• ―• ――• •―• •― ――•• •• •― ―― • ―• ― ――― / ••――― ――――― •―――― ―••••
ORANews

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti