Fa fiorire il deserto – 26 marzo

1

Il cammino di quaresima ci porta ad entrare nella settimana santa: ancora una volta impariamo ad affidare a Gesù gli ostacoli, le difficoltà, i problemi che affrontiamo nel nostro percorso

Ed egli mi ha detto: “Ti basta la mia grazia; la forza infatti si manifesta pienamente nella debolezza”. Perciò mi compiaccio nelle mie debolezze, negli oltraggi, nelle difficoltà, nelle persecuzioni, nelle angosce sofferte per Cristo: infatti quando sono debole, è allora che sono forte. (2Cor 12, 9-10)

Quando ti senti forte rischi di pensare che puoi bastare a te stesso: l’orgoglio e la superbia possono inquinarti il cuore e illuderti di poter fare a meno degli altri e di Dio. La Parola ti invita ad accogliere la potenza di Cristo che si rivela nella debolezza, nell’abbandono al Padre, nella fragilità della condizione umana. Quando in te non trovi più alcuna forza, non disperare, ma senti di essere vicino a Gesù che nella debolezza, nella persecuzione e angoscia ha vinto il mondo.

Signore, vogliamo vivere al meglio questa settimana santa. Aiutaci nei momenti di sconforto, sofferenza e dolore, a non avere paura e ad affidarci completamente a Te.

Questo pomeriggio non accendo la televisione: mi metto in dialogo con il Signore

••―• •― / ••―• •• ――― •―• •• •―• • / •• •―•• / ―•• • ••• • •―• ― ――― / ―――•• ••――― •―――― •―――― / ••――― ―•••• / ―― •― •―• ――•• ―――

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti