Fa fiorire il deserto – 20 marzo

Mi piace

Anche tu, a volte, sei smarrito, ma puoi avere la certezza che il Signore ti cerca senza sosta

“Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le novantanove nel deserto e va in cerca di quella perduta, finché non la trova? Quando l’ha trovata, pieno di gioia se la carica sulle spalle, va a casa, chiama gli amici e i vicini, e dice loro: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora, quella che si era perduta”. (Lc 15, 4-6)

La domanda che Gesù pone non è né scontata, né retorica, è una domanda vera: chi di voi agirebbe così? Chi rischierebbe tutto per ritrovare chi si è perduto? Solo chi è mosso da un amore e una passione grande comprende e accoglie questo rischio. L’esito è una gioia grande da condividere. Rallegrati con Lui perché la continua offerta di salvezza si realizzi.

Padre, nessun peccato diminuisca in noi la gioiosa certezza che Cristo è alla nostra ricerca per accoglierci tra le sue braccia, come la pecora smarrita.

Coinvolgo nel gioco anche chi di solito viene escluso da tutti

••―• •― / ••―• •• ――― •―• •• •―• • / •• •―•• / ―•• • ••• • •―• ― ――― / ―――•• ••――― •―――― •―――― / ••――― ――――― / ―― •― •―• ――•• ―――

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti