Fa fiorire il deserto – 1 marzo

Mi piace

Maria ne è certa: seguire il Signore, riporre in Lui la nostra fiducia vale davvero la pena. Il Signore è giusto e misericordioso: a noi spetta accogliere e mettere in pratica il suo stile.

Ha ricolmato di beni gli affamati, ha rimandato i ricchi a mani vuote. Ha soccorso Israele, suo servo, ricordandosi della sua misericordia, come aveva detto ai nostri padri, per Abramo e la sua discendenza, per sempre”. (Lc 1, 51-55) 

Maria, quando innalza il canto del Magnificat, vede già l’opera di Dio compiuta e realizzata, contempla già la salvezza. I discepoli sono uomini e donne di speranza, ovvero osano lo stesso sguardo della Madre di Gesù e si impegnano ogni giorno nel mondo a servizio dei fratelli, perché la preghiera del Magnificat diventi sempre più profezia realizzata.

Aiutaci Signore a condividere quanto riceviamo dalla tua misericordia con chi è meno fortunato. Fa che la nostra vita sia segno di condivisione!

Dal mio armadio scelgo alcuni vestiti da portare al Centro Caritas perché vengano donati.

••―• •― / ••―• •• ――― •―• •• •―• • / •• •―•• / ―•• • ••• • •―• ― ――― / ―――•• ••――― •―――― •―――― / •―――― / ―― •― •―• ――•• ―――

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti