E io ci sto

1

Sessantotto, sessantanove, settanta… VIA!

Come mai non il tradizionale tre, due, uno???

Facile, perchè il gruppo Ciòvani è partito, ma non da zero, è partito appoggiandosi sulla solida esperienza che in questi anni ci siamo fatti, sui rapporti di amicizia che sono nati fra noi in questi anni, anche e sopratutto sui confronti forti faccia a faccia che ci sono stati in questi anni.

 Non ho la boria ne il vano vanto di dire che è un gruppo convintissimo, unitissimo, numerossissimo. Siamo un gruppo in cammino, quello sì, lo dico con orgoglio.

Ci siamo ritrovati dopo una lunga e magnifica estate, ci siamo trovati per guardarci in faccia e dirci <<ed ora che facciamo?!?>> <<Per favore non rincominciamo con gli incontri di venerdì!>> <<Però è un peccato non trovarci più!>> << si ma ora… ora siamo grandi…>>.

Siamo partiti da qui, abbiamo ideato assieme ciòvani e non più ciòvani un nuovo percorso, di crescita, sia nelle fede che come uomini e donne di domani. Ci siamo resi conto che Dio, dopo tutti questi anni in oratorio adesso ci manda ad annunciarlo nella nostra galilea, l’università, la scuola, il calcio, la danza. Dopo questa riflessione abbiamo aperto le porte a tutti, e le lasciamo aperte a tutti.

Già un gruppetto di ragazzi ha risposto alla proposta nello stesso modo di Rino Gaetano << e io ci stò!>> altri invece hanno preferito pensarci. Ma va bene così è bene che i ragazzi vogliano decidere una volta tanto su scelte che riguardano la loro vita.

Alcune domeniche sera ci troviamo in oratorio per mangiarci una pizza, per cucinarci una pasta, e parliamo, parliamo, parliamo. Parliamo della nostra vita, della nostra esperienza dell’attualità, ci confrontiamo in definitiva sulla missione che Dio ci ha affidato.

Adolescenti Cortenedolo 2009

Se qualcuno ha voglia di buttarsi dentro, di mettersi in gioco, o anche semplicemente di passare una sera e infilare il naso per sentire che aria tira… deve solo venire in oratorio e… CHIEDERE DEL MITICO GRUPPO CIÒVANI.

Mattia

 

• / •• ――― / ―•―• •• / ••• ― ―――
ORANews

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti