“Collaboriamo” con le associazioni dei volontari

1

Si è concluso molto positivamente, con le rappresentazioni del 6 aprile 2013 all’oratorio di Leno e del 20 aprile a Gambara, il progetto “VOLONTARIaMENTE INSIEME” che l’associazione dei volontari della cooperativa Collaboriamo “Ali per volare”, insieme alle associazioni di volontariato lenesi Casa Garda, Hamici, Pro Loco Leno, Paolo il Pro e Dominato Leonense, ha promosso partecipando al Bando Volontariato 2012, finanziato da CSV e Fondazione Cariplo.

L’opera teatrale “Formal mente magico” è stata magnificamente interpretata dalla compagnia “Tiramisù”; i ragazzi del CDD insieme ai loro educatori, hanno coinvolto tanti volontari delle diverse Associazioni che si sono prodigati, ciascuno nel campo di sua pertinenza, per la buona riuscita dell’evento.

Gli spettatori, numerosi al punto da non poter entrare nel teatro dell’Oratorio di Leno, si sono molto emozionati e, davvero, le scene recitate, danzate, mimate, sono state, contemporaneamente poetiche ed ironiche, romantiche e divertenti, delicate e di forte impatto, alcune decisamente ridicole, tutte legate dal filo conduttore delle figure geometriche ed accompagnate da musiche scelte accuratamente.

Significato particolare ha assunto l’ultima scena della pièce, quando sul palco è comparso un grande pannello quadrato costituito da tanti quadratini uguali, creati tutti dai  partecipanti ai corsi differenziati di arte terapia; all’interno i quadratini elaborati dai ragazzi, all’esterno giusto per costituire la cornice del pannello, i quadratini elaborati dai volontari delle associazioni, in continuità con il lavoro dei ragazzi, creando una rete di solidarietà, un abbraccio.

È la metafora chiara dello spirito del progetto “VOLONTARIaMENTE INSIEME” e del “lavoro” del volontario; rappresenta l’attenzione, la cura dei volontari attorno a chi è più fragile e il desiderio di proteggere chi è in difficoltà non rinunciando a dargli gli strumenti per emanciparsi, facendo parte attivamente della società.

Nell’ingresso dei teatri è stata allestita la mostra dei lavori dei ragazzi partecipanti ai due corsi di arte terapia: piccole opere d’arte realizzate con materiali i più disparati (bottoni, paste, stoffe, tempere, stucchi, ecc., frutto delle emozioni, dei sentimenti, di tanta passione ma senza alcun giudizio critico.

Come già detto lo spettacolo ha riscosso un grande successo: Fondazione Dominato Leonense, ha chiesto alla Compagnia Tiramisù di esibirsi anche il 2 giugno prossimo, nel quadro di TeatrAction, giornata della creatività teatrale, organizzata in Villa Badia; l’invito è stato colto con piacere e sarà una bella occasione per dare lustro alla Compagnia e dimostrare il suo valore.

Nell’attesa di rivedere l’opera un grande grazie a tutti quelli che si sono adoperati per farci commuovere e sorridere.

I volontari di… Ali per volare.

―•―• ――― •―•• •―•• •― ―••• ――― •―• •• •― ―― ――― / ―•―• ――― ―• / •―•• • / •― ••• ••• ――― ―•―• •• •― ――•• •• ――― ―• •• / ―•• • •• / •••― ――― •―•• ――― ―• ― •― •―• ••
ORANews

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti