Catechesi sulla Messa domenicale e festiva – seconda domenica di Avvento

4

2. Riti di introduzione

Convocazione dell’assemblea. 

Noi siamo qui oggi perché Dio nostro Padre ci ha convocato come famiglia di figli suoi ad ascoltare la sua Parola e a condividere, come in un banchetto, un pane e un vino speciali: il corpo e il sangue di Gesù. Noi abbiamo risposto al suo invito perché sappiamo di avere bisogno di incontrarLo per riconoscerci fratelli, per alimentarci della sua Parola e del suo Pane, che è Gesù risorto e vivo, e ritornare nella vita di tutti i giorni carichi del suo amore e dell’esperienza viva di fraternità.

Siamo invitati, allora, a vivere questo meraviglioso incontro con gioia, nel silenzio di ascolto, con fede e partecipando vivamente alla preghiera e al canto.

Così Gesù realizzerà la sua promessa: “Dove due o tre sono riuniti nel mio nome io sono in mezzo a loro”.

―•―• •― ― • ―•―• •••• • ••• •• / ••• ••― •―•• •―•• •― / ―― • ••• ••• •― / ―•• ――― ―― • ―• •• ―•―• •― •―•• • / • / ••―• • ••• ― •• •••― •― / ―――•• ••――― •―――― •―――― / ••• • ―•―• ――― ―• ―•• •― / ―•• ――― ―― • ―• •• ―•―• •― / ―•• •• / •― •••― •••― • ―• ― ―――
ORANews

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti