Caritas Parrocchiale: corso di italiano 2017

2

Questa è la foto ricordo del gruppo di persone straniere che ha frequentato il Corso di italiano organizzato dalla Caritas Parrocchiale in sinergia con il Circolo ACLI di Leno ed i Servizi Sociali del Comune.

A Leno, in questi anni sono stati svolti, presso la Scuola Elementare, dei corsi di alfabetizzazione di durata limitata ed in orario pomeridiano. La Caritas, attraverso il suo Centro d’ascolto, ha raccolto il bisogno degli stranieri (soprattutto delle donne) di imparare la lingua italiana e si è attivata. Sfruttando la normativa scolastica italiana che prevede i Corsi d’istruzione per gli adulti, è nato, così, un corso di alfabetizzazione che ha coinvolto un buon numero di signore straniere, prevalentemente indiane e pakistane.

Il corso è durato da ottobre 2016 a maggio 2017; faceva capo all’Istituto Comprensivo di Bagnolo Mella da cui proveniva anche l’insegnante, la maestra Paola Cocciuti; si è concluso con lo svolgimento di un test per ottenere l’attestato del livello di conoscenza. Le lezioni, due mattine alla settimana, richiedevano la risoluzione di due problemi:

  • trovare una sede per le lezioni;
  • assicurare la possibilità di prendersi cura dei bambini al di sotto dei tre anni non ancora inseriti nella Scuola Materna.

La Caritas, allora, per realizzare il progetto ha coinvolto i Servizi Sociali del Comune che ha messo a disposizione la sede dell’Associazione Casa Garda per lo svolgimento delle lezioni e il Circolo ACLI per usufruire del loro salone, adiacente a Casa Garda, come luogo dove le mamme potevano lasciare in custodia a due volontarie Caritas i loro piccoli “cuccioli” che ogni tanto sgattaiolavano in “classe” a prendersi un po’ di coccole dalle mamme. É stata un’esperienza singolare, bella, intensa! Il gruppo, costituito all’inizio da 30 signore, suddivise in due gruppi a seconda del livello di conoscenza dell’italiano, alla fine di maggio si era ridotto di un terzo; tutte, però,  hanno superato il test di primo livello, fatto in sede, e la maggior parte anche quello di secondo livello, che permette di ottenere il permesso di soggiorno per 5 anni, svolto presso la Scuola Comprensiva di Bagnolo Mella.

La foto ritrae il gruppo che, come in ogni scuola che si rispetti, ha voluto festeggiare la fine del proprio percorso, lungo e talvolta faticoso, con una festa a base di preparazioni etniche del paese di provenienza. A chi ha superato i test l’augurio che continui a praticare l’uso della lingua italiana allargando il proprio lessico e aprendosi a relazioni sempre più favorite dall’uso della lingua. A chi vuol sapere di più su questa iniziativa, un invito:

A settembre siamo pronti, come Caritas, a ripetere l’esperienza. Mettetevi in contatto con il centro d’ascolto in via Viganovo, 5 al martedi’ e venerdi’ dalle 14,30 alle 17 per le iscrizioni.

―•―• •― •―• •• ― •― ••• / •――• •― •―• •―• ――― ―•―• ―•―• •••• •• •― •―•• • ―――••• / ―•―• ――― •―• ••• ――― / ―•• •• / •• ― •― •―•• •• •― ―• ――― / ••――― ――――― •―――― ――•••
ORANews

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti