Area comunicazione: facciamo il punto!

4

A qualche mese dall’ultimo aggiornamento sullo stato dell’area comunicazione dell’Oratorio ritorno per fare il punto su ciò che è stato concluso, ciò che abbiamo pensato di aggiungere nel breve periodo e sui vari progetti che abbiamo in cantiere.

La stanza comunicazione!https://www.oratorioleno.it/area-comunicazione-facciamo-il-punto

Pubblicato da Oratorio San Luigi Leno su Mercoledì 22 marzo 2017

Abbiamo da poco concluso una serie di interventi per continuare ad offrire il meglio possibile: la stanza comunicazione è stata completata, con un adeguato isolamento acustico per avere un audio ottimale, un fondale verde per effetti spettacolari con il chroma key e dei faretti per una luce che non ha nulla da invidiare alle produzioni hollywoodiane.

Di recente è stato pubblicato il primo video di una serie intitolata “Conosciamo l’Oratorio”. Sono un modo per dare visibilità a tutte le attività e i luoghi del nostro Oratorio, a chi se ne prende cura, per far conoscere tutto quello che ruota intorno alla sfera dell’educazione. É solo uno dei prodotti del nostro canale ORATube, al quale potete iscrivervi per restare aggiornati ogni volta che viene pubblicato un video. Vai alla pagina di ORATube su YouTube.

Oltre ad una rivisitazione dell’interfaccia grafica, l’aggiornamento più importante che è stato fatto al sito è l’implementazione di una pagina per facilitare l’accesso all’archivio, rendendolo oltre che più comodo anche più specifico, con la possibilità di scegliere se cercare articoli o gallerie fotografiche, scegliere le categorie o l’anno di pubblicazione per affinare la ricerca. Stiamo man mano inserendo gli articoli “storici” estratti dalle vecchie Badie, digitalizzate e trascritte. Da questo punto di vista tutti i ragazzi che fanno parte del gruppo comunicazione stanno facendo un lavoro encomiabile, sia per la quantità di materiale del quale si stanno occupando che per lo zelo con cui portano aventi il compito. La parte che riguarda le fotografie si è rivelata più impegnativa del previsto, soprattutto per la mole di immagini. Nonostante tutto la prima parte di gallerie storiche dovrebbe comunque essere pubblicata prima dell’estate.

Anche il bot su Telegram è stato potenziato, con l’aggiunta di nuovi comandi per ricevere, oltre agli aggiornamenti, anche degli articoli dall’archivio o dalle principali categorie. Qui potete leggere l’articolo con tutti i dettagli.

L’area comunicazione non comprende solo il modo digitale però. Il cineforum è stata una scommessa, non essendoci mai stata una proposta simile non abbiamo un riscontro con passate edizioni o esperienza. L’inizio è stato sottotono: speravamo in una partecipazione maggiore. Pian piano stiamo aumentando di numero, e la speranza è quella di continuare su questo binario.

Come sempre ci tengo a ricordare che chiunque volesse contribuire alle nostre attività, fare qualche proposta per nuovi “esperimenti” o anche solo dare la propria opinione su come si potrebbe migliorare ciò che già è presente è sempre bene accetto!

•― •―• • •― / ―•―• ――― ―― ••― ―• •• ―•―• •― ――•• •• ――― ―• • ―――••• / ••―• •― ―•―• ―•―• •• •― ―― ――― / •• •―•• / •――• ••― ―• ― ―――
Stefano

Stefano

Stefano è un progetto dei primi anni '90. Musica, teatro e tecnologia, l'ordine non è rilevante. - Per aspera ad astra -


Commenti