20 anni di presenza delle Maestre Pie Venerini a servizio della comunità lenese

2

La comunità della Parrocchia Abbaziale dei Santi Pietro e Paolo si è stretta attorno alla comunità delle Maestre Pie Venerini per celebrare insieme, nella gratitudine e nella gioia, un traguardo così bello: venti anni di cammino condiviso, giorno dopo giorno, sulle strade della disponibilità al Vangelo e ai fratelli.

Invitate dall’allora parroco, Mons. Giambattista Targhetti, le suore hanno iniziato la loro presenza pastorale a Leno, nel 1997. Da subito hanno potuto contare sull’affetto della gente che faceva a gara per metterle a loro agio, favorendo il loro inserimento nel tessuto della parrocchia e del territorio. Le maestre pie che si sono avvicendate nel servizio pastorale sono state numerose: sr Maria Dariozzi, sr Graziella Celati, sr Cristina Coşa, sr Carolina Budau, sr Maria Pia Paradisi, sr Mirela Qafa , sr Laure Azankpo, sr Lidia Budau. Altre, sono passate fugacemente, per aiutare nel Grest, per supplire una sorella, in aiuto nei momenti più “congestionati” di lavoro…: Tutte hanno vissuto pienamente la missione loro affidata: presenza nell’oratorio, catechesi sacramentale, animazione liturgica, pastorale adolescenti –  giovani – famiglie, insegnamento della religione cattolica presso la scuola pubblica, servizio della comunione ai malati… Si sono messe in gioco, con le loro doti personali, la passione per la missione educativa, la forza vitale del carisma di Santa Rosa Venerini. Hanno cercato di dare una buona testimonianza evangelica della loro consacrazione, attraverso la disponibilità semplice, generosa ed umile, a chiunque richiedesse il loro aiuto. La cooperazione con il Parroco, i Curati e i laici della parrocchia, è stata sempre caratterizzata da grande rispetto e reciproca stima.

Il racconto grato di vent’anni di vita, così spesa per il Regno di Dio, si è trasformato in una serie di iniziative ed eventi che ha visto in azione la comunità religiosa, quella parrocchiale e quella civile.

La sera del 13 ottobre u.s., nella Chiesa parrocchiale, la comunità lenese si è ritrovata per pregare insieme il rosario, preghiera con cui Santa Rosa ha dato inizio alla sua opera educativa. I misteri del rosario sono stati meditati alla luce della vita e della spiritualità di S. Rosa.

Sabato, 14 ottobre u.s., nella Chiesa parrocchiale, la serata di preghiera, canti e meditazioni, è stata impreziosita dalla partecipazione del Coretto dei bambini, del Coro San Michele e del coro San Benedetto. Suggestive ed emozionanti le coreografie realizzate dalle bambine e dalle ragazze della scuola di Danza creativa di Eliana Lesbani.

Il culmine delle celebrazioni è stato raggiunto il 15 ottobre u.s. con la solenne Eucaristia concelebrata da Mons. Giambattista Targhetti, dal parroco Mons. Giovanni Palamini e dai curati suoi collaboratori. Mons. Targhetti nell’omelia ha avuto parole calde di apprezzamento per la testimonianza di vita consacrata data dalle suore e le ha incoraggiate a continuare ad essere presenza di fede in mezzo alla gente. Ha ricordato con affetto le suore che si sono succedute a Leno in questo ventennio: un ricordo commosso lo ha avuto per sr Maria Dariozzi che è in cielo. Di lei ha messo in risalto la straordinaria sapienza materna che esprimeva in ogni sua azione. La processione con la Madonna del Rosario è stato il suggello al “triduo di celebrazioni”. L’atmosfera raccolta e densa di preghiera che ha caratterizzato tutto il percorso della processione ha permesso ai partecipanti di affidare ancora una volta al cuore materno di Maria la vita di tutta la comunità lenese, i problemi e le gioie di ciascuno, il desiderio e l’impegno di vivere la fede in gesti concreti di solidarietà e di bene. Le Maestre Pie le hanno affidato anche la promessa sincera di voler continuare a spendere generosamente la loro vita, nella missione educativa che Santa Rosa ha loro affidato a Leno.

Questi tre giorni di “festa di famiglia”, sono stati bellissimi, grazie all’impegno di tutti, sacerdoti, suore e laici.  A ciascuno va la gratitudine e l’affetto della comunità locale delle Maestre Pie e di tutta la Congregazione. S. Rosa custodisca e benedica tutti!

Sr. Eliana Massimi Superiora Generale MPV

Guarda le immagini delle celebrazioni:

Concerto per i 20 anni della presenza delle suore Venerini a Leno

••――― ――――― / •― ―• ―• •• / ―•• •• / •――• •―• • ••• • ―• ――•• •― / ―•• • •―•• •―•• • / ―― •― • ••• ― •―• • / •――• •• • / •••― • ―• • •―• •• ―• •• / •― / ••• • •―• •••― •• ――•• •• ――― / ―•• • •―•• •―•• •― / ―•―• ――― ―― ••― ―• •• ― / •―•• • ―• • ••• •

ORANews

Oratorio San Luigi di Leno


Commenti