L’Oratorio su Telegram

Da un po’ di tempo Telegram è emerso tra le app/programmi di messaggistica grazie alla disponibilità su praticamente tutti i dispositivi (computer, smartphone e tablet) e a delle funzionalità molto interessanti. Una in particolare è quella di poter creare dei bot, ossia dei “risponditori” automatici. La funzione di questi bot è quella di rispondere a delle domande, o meglio, a dei comandi impartiti dall’utente.

Anche l’Oratorio ora ha un bot ufficiale, lo potete trovare qui @oratorioleno_bot.

Clicca qui per iscriverti al bot dell’Oratorio!

Di seguito trovate una lista di comandi che sono disponibili sul nostro bot. Man mano ne aggiungeremo altri.

/start

Vi iscrive al ricevimento di un messaggio ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo. É simile ad un feed RSS, ma molto più comodo!

/random

Recupera un articolo a caso dall’archivio e vi invia il link per poterlo leggere.

/oratube

Sceglie un video del nostro canale ORATube e vi mostra il collegamento per visualizzarlo.

/badia

Simile ai precedenti, sceglie a caso un articolo pubblicato sulla Badia.

/galleria

Recupera una delle gallerie fotografiche pubblicate sul nostro sito, e mostra il link alla pagina per visualizzare tutte le foto che ne fanno parte.

/stop

Se vi siete stancati di ricevere un messaggio ogni volta che viene pubblicato un articolo, usate questo comando. Tutti gli altri comandi restano comunque disponibili.

Se avete qualsiasi idea su cosa poter aggiungere e/o modificare, non solo sul bot ma in generale sul sito, contattateci pure o lasciateci un commento!

Stefano

Stefano

Stefano è un progetto dei primi anni '90. Musica, teatro e tecnologia, l'ordine non è rilevante. - Per aspera ad astra -


Commenti