Commissione Oratorio

Cos’è? a che serve?

 

La commissione dell’Oratorio è un organismo di rappresentanza di tutte le realtà che operano all’interno dell’oratorio.

Ne fanno parte i rappresentanti di associazioni, gruppi, generazioni chiamati a confrontarsi periodicamente sull’attuazione del progetto educativo dell’oratorio e a condividere la programmazione delle attività. Solitamente la commissione è convocata con cadenza bimestrale.
Ne fanno parte di diritto, oltre al direttore dell’oratorio anche un membro del consiglio per gli affari economici e un rappresentante del consiglio pastorale parrocchiale.

Le riunioni si svolgono generalmente in un clima sereno e proficuo e  questo contribuisce ad una conoscenza e stima reciproca delle realtà che compongono la comunità educativa dell’oratorio.

Molte volte le idee e i progetti dei singoli beneficiano dell’arricchimento del contributo derivante dalla discussione in commissione e questo faticoso, ma importante percorso, oltre ad essere uno spazio di democrazia autentica, permette una condivisione dei progetti e quindi una più sicura e convinta attuazione. Anche nei momenti difficili dal punto di vista educativo non è mai venuto meno l’apporto della commissione.

La commissione è anche un laboratorio estremamente interessante di incontro di età e sensibilità diverse e questa varietà di carismi ci aiuta a crescere nella condivisione e nella comunione; le scelte migliori e più efficaci sono nate non dalla preponderanza del più forte, ma dall’armonizzazione delle differenze.


I membri della Commissione

Benedetto ArmantiArea Catechesi
Nicola BerardiArea Catechesi
Suor Lidia BudauArea Catechesi
Suor Graziella CelatiArea Catechesi
Don Davide ColombiArea Catechesi, Area Amministrazione
Damiano MariottiArea Catechesi
GianMario LazzariRappresentante Commissione Missionaria
Mauro FerrariArea Comunicazione e Sito, Area Amministrazione
Stefano FrosioArea Comunicazione e Sito
Marco GirelliArea Comunicazione e Sito
Serena CotelliArea Sport, Tempo Libero e Servizi alle Famiglie
Giuseppe MezziniArea Sport, Tempo Libero e Servizi alle Famiglie
Vincenzo PiscopoArea Sport, Tempo Libero e Servizi alle Famiglie
Simona TomasoniArea Sport, Tempo Libero e Servizi alle Famiglie
Salvatore SabatoArea Amministrazione
Domenico ComaroliArea Sicurezza e Manutenzioni
Dario Del PeroArea Sicurezza e Manutenzioni
Umberto FioriniArea Sicurezza e Manutenzioni
Roberto QuaresminiArea Sicurezza e Manutenzioni
Giuseppina TomasoniArea Sicurezza e Manutenzioni

Carta dei valori

Premessa

La Commissione dell’Oratorio è un organismo attivo per la pastorale parrocchiale. Attivo nel senso che:

  1. Svolge un servizio volto a leggere i bisogni che la comunità cristiana manifesta;
  2. Si adopera per un lavoro di riflessione e di confronto per dare attuazione alle strategie pastorali in modo da rispondere alle necessità di crescita cristiana ed umana di quanti in modo diretto o indiretto si accostano alle proposte dell’Oratorio;
  3. E’ attento alle altre realtà parrocchiali nei loro membri e nelle loro proposte;
  4. Accoglie le indicazioni del Consiglio Pastorale Parrocchiale e in particolare si attiene alle linee guida che il Parroco definisce per la comunità tutta;
  5. E’ inoltre, elemento di stimolo per supportare il lavoro e la programmazione del Consiglio Pastorale Parrocchiale.

Dati questi elementi, i membri della Commissione Oratorio devono attenersi ad uno stile che tenga conto del ruolo che ricoprono nel senso del servizio cui sono chiamati a svolgere ma anche della realtà che per una parte rappresentano e a cui contemporaneamente appartengono ovvero quella della Parrocchia nel suo insieme.

1. Adesione alla Commissione Oratorio

  1. L’adesione alla Commissione Oratorio è possibile su invito del Sacerdote Direttore dell’Oratorio stesso il quale può ritenere idonea una persona a svolgere tale servizio;
  2. L’adesione è inoltre possibile in seguito alla proposta di un candidato ad opera della Commissione o da parte di uno dei suoi membri;
  3. É possibile, ancora, entrare a far parte della Commissione Oratorio, in seguito a specifica richiesta da parte di un candidato che desideri mettersi al servizio della pastorale parrocchiale;
  4. É infine possibile entrare a far parte della Commissione Oratorio in seguito alla proposta di un candidato da parte del Parroco o da parte del Consiglio Pastorale Parrocchiale;
  5. La partecipazione di ogni membro non ha una durata predefinita si stabiliranno di anno in anno gli opportuni avvicendamenti;
  6. La partecipazione deve tenere conto delle varie fasce d’età presenti in Oratorio.

2. Dimissioni dalla Commissione Oratorio

  1. Finisce la partecipazione alla Commissione Oratorio in seguito alle dimissioni volontarie di un membro;
  2. Finisce, inoltre la partecipazione in seguito alla decisione del Sacerdote Direttore dell’Oratorio;
  3. Finisce, ancora per la mancata presenza ad almeno un terzo delle sedute.

3. Caratteristiche e atteggiamenti necessari dei membri della Commissione Oratorio

I membri della Commissione Oratorio devono:

  1. Essere membri della comunità cristiana;
  2. Avere la consapevolezza di svolgere un servizio nella comunità parrocchiale e di essere collaboratori del Parroco nell’ambito in cui si opera;
  3. Essere rispettosi per la realtà parrocchiale nel suo insieme e non manifestare atteggiamenti, giudizi o intenzioni contrastanti la Parrocchia stessa;
  4. Essere liberi di confrontarsi con i membri della Commissione e di apportare il proprio valore aggiunto al lavoro della Commissione stessa;
  5. Avere la massima cura in merito alle informazioni e le opportunità da valutare all’interno della Commissione. Nessuno è autorizzato, tranne che per quello stabilito, a trattare informazioni che fan parte dell’attività della Commissione, fuori dalla Commissione stessa;
  6. I membri della Commissione Oratorio non possono essere dipendenti della Parrocchia.